comuneTEMPIO – Giovanni Nicola Cossu, 40 anni, ingegnere, dirigente del Settore Servizi al territorio e al patrimonio del comune della Maddalena sarà il nuovo dirigente dell’Ufficio tecnico comunale di Tempio.

Cossu giunge in città dopo una selezione di mobilità esterna per titoli e colloqui per la copertura a tempo indeterminato indetta dal Comune di Tempio, dopo che l’attuale dirigente, l’architetto Gian Carmelo Serra, era risultato, a sua volta, vincitore di un analogo concorso ad Alghero.

Il professionista molto stimato alla Maddalena, non potrà giungere a Tempio prima del mese di febbraio, al termine di tutti gli adempimenti burocratici con il suo comune di provenienza.

In attesa del suo arrivo, l’amministrazione ha già provveduto a bandire una selezione, sempre per titoli e colloquio, a tempo però determinato. Alla selezione, anche se solo per 4 mesi, hanno chiesto di poter partecipare cinque professionisti e già domani o dopodomani, potrebbe conoscersi il nome del vincitore. La notizia che l’ufficio tecnico comunale, anche se fra qualche mese, potrà avere un dirigente stabile è stata commentata positivamente, sia a livello politico che imprenditoriale. Alcune incomprensioni fra il dirigente uscente e la struttura tecnica e la provvisorietà di questi ultimi tempi, imposta dalle circostanze, infatti, stava creando malcontento e preoccupazioni.

.

Pensierino a voce alta…

Abbiamo notato che con questa Amministrazione… il Comune di La Maddalena è il miglior Comune della Sardegna che si preoccupa di fare i CONCORSI per gli altri Comuni…

marchese-comiti

[ca_audio url_mp3=”http://www.guardiavecchia.net/wp-content/uploads/2013/05/Cetto-La-Qualunque.mp3″ url_ogg=”” align=”none”]