AURELIO_PETROL

 Renzi dacci i numeri !

.

Se non li sai dare… te li do io:

  • se a giugno il costo del barile di petrolio Brent era 112 dollari e il prezzo della benzina era 1,744 euri a litro;

  • e oggi il costo del barile Brent è 78 dollari e il prezzo della benzina è di  1,737 euri al litro.

Quanto dovrebbe costare la benzina? Io, Benjamin, Ciccio e Franco ci siamo trovati a Ginevra, ed abbiamo calcolato:  circa 1,650 euri al litro.

La sgienza dice che la differenza ve la dividete tra tu Governo e i petrolieri,: i petrolieri hanno interesse a mantenere alti i loro prezzi di vendita, e tu Governo su questo prezzo ci aggiungi l’IVA, più è alto più incassi, se il prezzo scende, anche IVA scende.

A chi maltogliete?

Alle auto blu, ai finanzieri della Leopolda, a Silvio?… ma nessuno di questi se ne accorge.

Poi li togliete ai pendolari da 1000 euro al mese… e a tutto il trasportato, cioè è un aumento di tasse collettivo a pioggia, nascosto.

Chiedi  alla tua amica Emma… che hai pure nominato Presidente dell’Ente Nazionale, se questi numeri sono giusti… poi, magari, vi invitiamo al prossimo congresso sugli idrocarburi che stiamo organizzando a Ginevra con Benjamin, Aurelio Torta, Romeo Milani, Franco e Ciccio… e Putin…

…che ha già dichiarato che il prezzo del petrolio calerà ancora di più…

Come sai, la Matematica non è un “PIGNONE”… dunque:

costi_petrolio

Perchè il costo del Petrolio è diminuito, mentre a noi cittadini la benzina ci costa sempre allo stesso prezzo?

(Gian Carlo Fastame)

AURELIO_CAMMELLO

.

.

[ti_audio media=”19525″ autoplay=”1″]