Patanè: «Raccolta senza precedenti: l’isola si conferma generosa»

.

gaetano_pataneLA MADDALENA – «Con questa ultima raccolta abbiamo superato contro ogni aspettativa tutte quelle precedenti».L’ affermazione positiva relativa al bilancio della Colletta alimentare, è fatta dal responsabile della raccolta effettuata in occasione della giornata nazionale dedicata alla raccolta di alimenti da destinare ai meno abbienti. Gaetano Patanè esprime un giudizio positivo nei confronti di chi ha collaborato per far sì che il risultato fosse così lusinghiero . «Vorrei in particolare sottolineare – dice Patanè – la generosità dei cittadini ma anche dei titolari dei vari negozi che hanno aderito insieme a noi all’iniziativa. Un ringraziamento va al titolare del super mercato Comiti di via Terralugiana perché con la sua donazione personale di ingenti quantitativi di generi alimentari ha contribuito in maniera davvero notevole al risultato finale».

Patanè ci tiene a sottolineare che nelle ultime 4 raccolte sono stati raggiunti rispettivamente nel 2011: chilogrammi 4688,70 di alimenti , nel 2012 Kg. 4406,45, nel 2013 Kg. 4337,00 e, infine, 3625,9 chilogrammi a giugno di quest’anno. Infine a fine novembre abbiamo raggiunto 4708,45 chilogrammi, dunque un risultato di gran lunga superiore ai precedenti. L’alimento più presente nelle donazioni è stata la pasta con Kg 1302,20, seguita dai pomodori pelati (kg. 1041,50), a seguire vari alimenti come caffè, biscotti, marmellata, succhi di frutta e merendine e, ancora latte, zucchero, legumi, olio, riso, tonno e, infine, alimenti per l’infanzia. La Nuova Sardegna

.

.