Fa la pipì davanti alla Caserma. Arrestato

.

.

LA MADDALENA – Qualche settimana fa era stato arrestato dagli agenti della Polizia di Palau per minacce a pubblico ufficiale. Processato per direttissima, doveva ottemperare all’obbligo di dimora presso la Caserma dei Carabinieri di La Maddalena. Giunto sul luogo, ha cominciato a suonare il campanello insistentemente, prendendo improvvisamente a calci la porta della caserma. Non contento ha deciso di urinare davanti all’entrata. Fermato subito dai militari, che nel frattempo erano usciti per verificare quanto stava accadendo, Bruno Nurra ha iniziato a spintonare i militari, insultandoli e minacciandoli.

Arrestato nuovamente, il GIP del Tribunale di Tempio, lo ha condannato disponendo un altro divieto di dimora dalle 19 alle 7.

Durante il processo, Bruno Nurra è andato in escandescenza ed è stato assistito dal personale del 118, chiamato ad intervenire dallo stesso Giudice.

Una storia, questa di Bruno Nurra, che lo vede continuamente coinvolto in episodi simili a causa, probabilmente, del suo ormai noto disagio di precaria salute… a cui nessuno, a quanto pare, vuole occuparsene.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

Comments are closed.