Furgone Ciclat piomba in casa

.

Ferito il conducente, illeso il collega

.

LA MADDALENA – Ancora problemi per la Ciclat. Dopo l’incendio di domenica 28 gennaio, che ha distrutto l’ecocentro di Moneta, ieri mattina un furgone del ritiro spazzatura della stessa ditta, per cause ancora in corso di accertamento, è andato a collidere su una abitazione all’interno di un cortile di Via del Lentischio, una traversa di via Deamicis, provocando danni alla stessa struttura.

Uno dei due operatori ecologici, è stato trasportato all’ospedale Paolo Merlo, con probabili lesioni al bacino e qualche ferita, l’altro è rimasto illeso.

Fortunatamente, al momento dell’incidente, non sono state coinvolte altre persone.

Sul posto Carabinieri e Vigili del Fuoco che hanno effettuato tutti gli accertamenti del caso.

.

.

.

.

.

.

.

Comments are closed.