In arrivo nuovi temporali e l’Estate non ingrana

.

METEO SARDEGNA – Le condizioni meteo sono migliorate nettamente durante il fine settimana. Ancora una volta abbiamo avuto l’affermazione dell’Alta Pressione africana e conseguentemente dell’Estate, difatti sono salite repentinamente le temperature tanto che siamo passati dal fresco dei giorni prima ai valori sopra media soprattutto di domenica. Le temperature massime hanno addirittura superato quota 35°C nel Sulcis Iglesiente, ciò perché oltre al caldo africano è intervenuto lo Scirocco che ha innescato una circolazione favonica sui settori occidentali della Sardegna.

Eppure la situazione sta già cambiando. Sull’Europa occidentale permane un’ampia circolazione ciclonica che riesce ad inserire aria fresca in quota proprio a ridosso della nostra isola. Difatti s’intravedono delle nubi temporalesche sul Mare di Sardegna ma difficilmente riusciranno a dar luogo a precipitazioni se non qualche sporadica goccia di pioggia sulle zone ovest. Piogge che porteranno il pulviscono sahariano verso terra, quindi cattive notizie per chi eventualmente ha lavato l’auto nel weekend.

Lo scenario cambierà ancora da (domani) martedì in poi, perché stavolta la depressione non andrà sul nord Africa ma entrerà sul Mediterraneo a partire da nord. Avremo venti di Maestrale in accentuazione, un calo delle temperature – (farà fresco) – e tra mercoledì e giovedì avremo dell’instabilità.

Mercoledì dovremmo registrare possibili temporali sul nord dell’Isola, giovedì invece potrebbero verificarsi precipitazioni più convincenti, il che vuol dire che potrebbero verificarsi dei temporali localmente violenti.

.

.

.

.

.

.

.

.