Meteo. La Sardegna è sulla graticola

.

CAGLIARI – I prossimi giorni saranno incandescenti con temperature che potrebbero raggiungere anche i 42 gradi. La Protezione civile regionale ha diramato un bollettino di allerta meteo – (VEDI) – per l’arrivo di una “onda di calore”.

A partire dalla mattinata di venerdì 13 e fino alla giornata di sabato 14 le temperature massime sulla Sardegna si attesteranno su valori molto elevati su gran parte dell’isolaspiega la protezione civileSul settore orientale le temperature assumeranno valori elevati. Le temperature massime potranno raggiungere o superare i 40 gradi, specie nelle zone interne e sull’oristanese e parte del Sulcis“.

Dall’ufficio Meteo dell’Aeronautica militare di Decimomannu, confermano che sono stati toccati, nei settori centro occidentali dell’isola, i 40 gradi. “Oggi, venerdi 13 luglio, ci sarà un ulteriore aumento delle temperature con in media tra i 34 e i 38 gradi nel centro Sardegna e picchi fino a 42 gradi nel Sulcisspiega l’Aeronautica Militare40 gradi si potranno raggiungere anche nel medio e alto Campidano, Oristanese area di Ottana e Benetutti. Stesso discorso per la giornata di sabato con temperature in media tra i 32/36 gradi e picchi di 40 gradi nella vallata di Siliqua, nella zona di Tempio e a Ottana. Situazione analoga anche domenica con picchi di 40 gradi nel basso Campidano“.

.

.

.

.

.

.

.

.

.