Maltempo in Sardegna: resta la Massima Allerta

.

CAGLIARI (ansa) – È allerta massima nel sud Sardegna per il maltempo, (vedi) – ma la notte è trascorsa senza particolari disagi visto che ha piovuto a intermittenza.

All’alba la pioggia si è fatta più intensa e si sono registrati allagamenti lungo le strade 195 Rac, a Torre degli Ulivi, nel territorio di Capoterra, a 20 km da Cagliari che hanno creato problemi alla viabilità; strada allagata anche lungo la Sp 2 nella zona di Pula. Un sottopassaggio di raccordo tra la 554 e 195 si è riempito d’acqua ed è stato momentaneamente chiuso.

Allagamenti e infiltrazioni anche a Cagliari dove stanno già lavorando i vigili del fuoco. Le scuole di tutta l’area metropolitana di Cagliari sono chiuse, come biblioteche, parchi e gli uffici comunali e regionali del capoluogo.

L’allerta per piogge e temporali lanciata ieri dalla Protezione civile regionale è arancione anche per la Gallura – (vedi) – fino alla mezzanotte di oggi ma per i centri già colpiti dal precedente nubifragio, sud Sardegna, è stata equiparata a rossa, ragione per cui i sindaci hanno ordinato la chiusura delle scuole.

A La Maddalena oggi i cieli sono molto nuvolosi o coperti e sono previste piogge e rovesci anche temporaleschi, in attenuazione dal pomeriggio.

Durante la giornata la temperatura massima sarà di 22°C, la minima di 18°C, lo zero termico si attesterà a 3.350mt.

I venti sono deboli e provengono da Est (Levante), mentre al pomeriggio saranno moderati e proverranno da Est-Nordest.

Il mare sulle Bocche di Bonifacio è mosso.

.

.

.

.

.

.

.

.