Il “Cialtrone politico”… e l’inizio lavori in via Italia

.

LA MADDALENA – “I Lavori in via Italia dovevano iniziare dopo l’estate. Ennesima promessa non mantenuta di un assessorato che non produce”. Queste sono le contestazioni avanzate nei giorni scorsi, all’Assessore Gianluca Cataldi, dai consiglieri di minoranza Mauro Bittu (PD), Fabio Lai e Roberto Zanchetta.

E di tutta risposta, lo stesso assessore Cataldi, ha comunicato la data dell’inizio lavori in via Italia, rispondendo così ai tre consiglieri di minoranza, con una sua breve riflessione personale:

Il Cialtrone politico non è altro che un politicante arrogante e poco serio, trasandato nell’operare, privo di serietà e correttezza nei rapporti con gli avversari. In un senso più affettuoso, può definirsi un politico avvezzo a fare le cose in fretta e senza attenzione, sia negli atti che compie, sia nelle panzane che racconta. Altre volte si nasconde nell’ombra, sfruttando la figura dell’utile idiota!

Cialtrone politico, può sembrare un insulto ma in realtà descrive l’atteggiamento di certi soggetti che, privi di argomenti e cultura, ovviamente animati da astio personale e brama di potere, attaccano l’avversario a testa bassa, disinteressandosi ai danni che procurano.

La nostra Isola pullula di cialtroni politici che ambiscono a governare il paese e che si preparano alle prossime elezioni comunali. Se qualcuno si sentirà offeso, ci mostrerà la coda di paglia.

Dipende da noi individuare il cialtrone ed evitare che conquisti l’ambita poltrona.

Approfitto di questo momento di riflessione, senza volere individuare – (per il momento) – alcun cialtrone politico, per comunicare che i lavori di rifacimento di Via Italia avranno inizio in data compresa fra il 7 e l’11 gennaio. Questo, perché diversi commercianti, interessati dall’area dei lavori, hanno manifestato l’esigenza, ovviamente condivisibile, di evitare disagi durante le prossime festività natalizie.”

.

.

.

.

.

.

.

.

.