Salvini: “Bastardi” i torturatori del cagnolino. Mille euro di taglia

.

LA MADDALENA – Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini, rilanciando la notizia ANSA con un tweet, ha chiamato “Bastardi” i torturatori che a Sassari hanno seviziato col fuoco un cagnolino, ritrovato agonizzante sul ciglio della strada.

A seguire, la proposta di una “taglia di mille euro” da parte di un gruppo di cinque pensionate pronte a pagare per chi fornisce notizie utili per l’identificazione dei responsabili di questa orribile tortura.

La somma, (come riporta La Nuova Sardegna), verrà offerta a chiunque sia in grado di fornire informazioni utili per identificare gli aguzzini di Fuego, il nome dato al meticcio che è ancora ricoverato all’ospedale didattico veterinario dell’Università di Sassari.

Nel frattempo, ai canili della zona e alla stessa clinica sono arrivate decine di richieste di adozione dello sfortunato cagnolino.

Ancora, però, nessuna novità sulle indagini affidate dalla polizia locale.

.

.

.

.

.

.

.

.