Meteo. Arriva il Maestrale, giornate meno afose

.

LA MADDALENA – Dopo il caldo afoso dei giorni scorsi, è arrivato il Maestrale con un calo delle temperature.

Lo annunciano gli esperti di Meteo Sardegna.

Nell’ultimo periodo abbiamo avuto a che fare, costantemente, con un poderoso Anticiclone africano e ovviamente con l’aria rovente proveniente dal Sahara.

Le temperature sono rimaste costantemente al di sopra delle medie di riferimento, di parecchi gradi e negli ultimi giorni le prime raffiche di Maestrale hanno ulteriormente impennato i termometri sia sulla Sardegna meridionale che su quella orientale.

Maestrale che però preannunciava uno spostamento dell’Alta Pressione, più a ovest e conseguentemente l’arrivo di masse d’aria relativamente più fresca dall’Oceano Atlantico. La diminuzione delle temperature è iniziata e proseguirà con più convinzione nei prossimi giorni. Stiamo parlando di un calo termico che si attesterà mediamente tra 8 e 10°C.

Soffierà spesso il Maestrale, non eccessivamente forte ma a tratti avremo raffiche sostenute, che per effetto adiabatico e orografico, continuerà a portare caldo nel sud Sardegna e sulla fascia orientale con picchi di oltre 35°C. Sarà caldo secco – torrido – e non afoso come i giorni scorsi.

.

A La Maddalena oggi…

I cieli sono in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata, salvo la presenza di qualche addensamento pomeridiano

Questa mattina alle ore 8, la temperatura massima è di 28°C, la minima di 22°C e lo zero termico si attesterà a 3.967 mt.

I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Nord (Tramontana), al pomeriggio saranno deboli e proverranno da Nordest (Grecale).

Il mare sulle Bocche di Bonifacio è mosso.

Per domani, venerdi 12 luglio, situazione stazionaria con un leggero aumento delle temperature.

.

.

.

.

.