Il Presidente Mattarella vola a Genova per la commemorazione delle vittime del Ponte Morandi

.

LA MADDALENA –  Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, questa mattina di buon’ora, ha lasciato la sua residenza estiva di La Maddalena per recarsi a Genova e partecipare alla commemorazione delle vittime del crollo del Ponte Morandi, avvenuto un anno fa.

Al suo arrivo, il Presidente ha subito incontrato i familiari delle vittime nel capannone accanto all’area del futuro pilone 9 del nuovo viadotto, dove si è svolta la commemorazione per ricordare i 43 morti del crollo.

.

Mattarella ha salutato uno ad uno i familiari delle vittime, intrattenendosi con loro per qualche parola. Il capo dello Stato ha assicurato vicinanza e affetto, poi ha preso parte alla celebrazione presieduta dal cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova.

Qui, il presidente Mattarella è stato accolto dall’applauso della platea, composta dai familiari delle 43 vittime e delle autorità, tra cui i vertici del governo.

Al termine della commemorazione, il Presidente Mattarella farà rientro a La Maddalena, per raggiungere la propria famiglia.

.

.

.

.

.

.