L’Ammiraglio Pacioni lascia il vertice della Marina in Sardegna

.

CAGLIARI – Dopo quasi due anni dall’assunzione dell’incarico, il contrammiraglio Enrico Pacioni lascia l’incarico di comandante del Comando supporto logistico e di presidio della Marina Militare in Sardegna.

Il contrammiraglio Pacioni lascerà la Sardegna per assumere, il prossimo 30 settembre, l’incarico di Rappresentante militare italiano presso il Supreme Headquarters Allied Powers (S.H.A.P.E.) con sede a Mons in Belgio.

Durante il periodo alla guida della Marina Militare in Sardegna, il contrammiraglio Enrico Pacioni ha consolidato una duratura collaborazione con le autorità civili, militari e religiose dell’Isola, le amministrazioni locali e tutte le associazioni ed enti vari, in un territorio storicamente strategico per la sua collocazione al centro del Mediterraneo, che vide nascere l’antica Marina Sarda dalla quale ha successivamente avuto origine l’attuale Marina Militare.

La consolidata collaborazione esistente tra la Forza armata e la comunità isolana favorisce e va a beneficio delle attività complementari di supporto alla collettività che da sempre la Forza Armata assicura, sia a livello locale che nazionale, e degli svariati compiti istituzionali che il Comando supporto logistico assicura 365 giorni all’anno, 24 ore su 24, al servizio di tutte le navi ed equipaggi militari che fanno sosta o orbitano in Sardegna.

Negli ultimi due anni, la Base della Marina Militare di Cagliari ha fornito supporto logistico-operativo nel corso di 4 esercitazioni complesse interforze (Mare Aperto, Joint Stars ecc.) che hanno visto la presenza anche di unità straniere e 3 esercitazioni di Forza armata. Complessivamente hanno fatto sosta a Cagliari più di 100 navi militari, di cui oltre 70 nazionali e 34 straniere, per un totale di 450 giorni di presenza  e poco meno di 8000 militari d’equipaggio ai quali è stata garantita ogni genere di assistenza.

In seguito alla riorganizzazione della Forza armata, definita dai decreti legislativi del dicembre 2012, MARICAGLIARI svolge per la regione Sardegna le funzioni dipartimentali del Comando Marittimo Nord, nel quale è incardinato.

.

.

.

.

.

.