Meteo. Peggioramento in arrivo

.

LA MADDALENA – In questi giorni, vedremo prevalere il vento da Nordovest (Maestrale) che sarà presente per tutto il weekend. Giornate con raffiche forti, attese punte di 50-60 km/h, ma sabato e domenica un po’ meno.

Ciò che viene evidenziato dagli esperti di 3BMETEO è che il contesto si manterrà stabile, quindi non si prevedono precipitazioni, in quanto sulla Sardegna sarà presente una piccola propaggine orientale dell’Alta Pressione delle Azzorre. Ma è proprio su questa propaggine orientale che scorre l’aria fresca settentrionale, che sta facendo letteralmente crollare le temperature tant’è che localmente i valori saranno inferiori alle medie stagionali. Non tanto sulle massime, quanto sui valori minimi.

Bisogna tener presente quel che sta accadendo, perché l’attuale situazione è generata da un vortice instabile nordico che colpirà parte d’Italia e pur non interessandoci direttamente avrà ripercussioni per la prossima settimana. Andrà difatti a generare un’altra depressione proveniente da nord.

Tra martedì e mercoledì prossimi i modelli ad alta risoluzione confermano un severo peggioramento delle condizioni meteo, con piogge e temporali. Attenzione, perché potrebbe strutturarsi una depressione afro-mediterranea molto pericolosa.

A La Maddalena domani – sabato 7 settembre – i cieli saranno in prevalenza poco nuvolosi per l’intera giornata.

  • La temperatura massima sarà di circa 27°C, la minima di 21°C e lo zero termico si attesterà intorno ai 3600 mt.
  • I venti saranno al mattino moderati e proverranno da Ovest (Ponente).
  • Il mare sulle Bocche di Bonifacio sarà mosso.

Per domenica 8 settembre, la situazione è invariata.

.

.

.

.

.

.

.