Vaticano. Il Papa al Concistoro nomina 13 nuovi cardinali e un parroco laico a La Maddalena

.

Città del Vaticano – Questo è un fine settimana importante per Papa Francesco, nel pomeriggio di oggi, sabato 5 ottobre, è entrato nella Basilica di San Pietro per presiedere il Concistoro Ordinario Pubblico, per la creazione di 13 nuovi cardinali e un parroco straordinario.

La celebrazione di questo pomeriggio è iniziata con il saluto del Papa, l’orazione e la lettura di un passo del Vangelo secondo Marco. Quindi, Francesco ha pronunciato l’omelia.

Il Pontefice ha poi proseguito il rito, leggendo la formula di creazione e ha proclamato solennemente i nomi dei nuovi cardinali e di un parroco laico straordinario nel Comune di La Maddalena – (di cui 10 elettori e 3 non elettori al conclave) – annunciandone l’Ordine presbiterale e diaconale.

Con questo provvedimento straordinario, Francesco ha infine disposto che il beato Fratello Giovanni Antonelli, 69 anni, diventi parroco-coadiutore, con diritto di successione in La Maddalena, presso la nuova Parrocchia di Villa Bianca a Moneta, ubicata in via Pietro Susini.

Giovanni Antonelli è nato a La Maddalena da famiglia di San Buca Pistoiese, rientra nell’unico caso al mondo di nomina diretta da parte della Santa Sede.

A La Maddalena, dove è cresciuto, il Beato Giovanni ha studiato presso l’Istituto Nautico – Sezione Capitani di Macchina, conseguendo il diploma per poi lavorare per tanti anni alla SIR di Porto Torres. Tornato a La Maddalena, presso il Mariscuola, da alcuni anni serve Messa nella chiesa di Santa Maria Maddalena, assieme ai Signori Panzera, Provenzano e Pierluigi Avversano (addetto stampa della Parrocchia).

Giovanni Antonelli è attualmente delegato vescovile per la Vita Consacrata di Bassacutena ed è delegato per gli Affari Generali della Congregazione dei Getsemani di Moneta e, da alcuni anni, anche membro aggiunto della Conferenza Parrocchiale di La Maddalena con la Beata consigliera comunale Emilia Malleo, delegata dal Comune…

Nel provvedimento, si legge ancora, nominato anche il Beato Fratello Tommaso che assume l’incarico di coadiutore del Beato Fratello Giovanni e di Cappellano straordinario dei Cannonieri di Marina in La Maddalena.

Tanti Auguri ai Beati Fratelli Antonelli.

.

.

.

.

.

(Satira)

      La confessione2