La Maddalena. “Strage di Nassiriya”, le Istituzioni ricordano le vittime

.

LA MADDALENAIl 12 novembre 2003 a Nassiriya (Iraq), alle ore 10.40 ora locale – (le 08:40 in Italia) –  un camion cisterna pieno di esplosivo scoppiò davanti la Base MSU (Multinational Specialized Unit) italiana dei carabinieri, impegnati nella famosa “Operazione Antica Babilonia”, provocando l’esplosione del deposito munizioni della stessa base e la morte di 28 persone tra carabinieri, militari e civili.

Nel 16° anniversario di quella terribile giornata, il pensiero dei Maddalenini va alla memoria di quei ragazzi che sacrificarono la vita in terra straniera.

Il prossimo 12 novembre, quindi, il Gruppo La Maddalena-Sardegna, promotore e realizzatore del monumento dedicato alla “Strage di Nassiriya”, situato in Piazza Umberto I° a La Maddalena, come da tradizione, deporrà il consueto omaggio floreale commemorativo ai caduti di questo triste evento.

Agli organizzatori – Abate, Faggiani, Gallo, Geromino, Pedroni, Sagheddu, Ugazzi e Zanchetta R. – si è unito il sindaco Luca Montella, per partecipare in forma ufficiale…

.

.

.

.

.