Servitù Militari. Sbloccati i fondi per i Comuni, tra cui La Maddalena

.

(dal TG3 Rai Sardegna)

.

LA MADDALENA – Sono stati sbloccati i 13 milioni di euro, che negli ultimi nove anni, sono rimasti bloccati a Roma e non sono stati trasferiti a Teulada e La Maddalena, passando per Arbus, Villaputzu e Perdasdefogu.

Soldi che i comuni ora potrebbero usare per fini sociali, come compensazione per la presenza delle servitù militari nei rispettivi territori.

Per riavere questi soldi, si sarebbe dovuta attivare la Regione, che non lo ha fatto per anni, se non di recente.

Questi soldi, quindi, sono rimasti disponibili, tanto che ora verranno inseriti nel bilancio dell’anno in corso (2019) e trasferiti alla Regione.

Il governo nazionale sembra voler correre ai ripari e per gli anni successivi, si parla di uno stanziamento di altri 6 milioni di euro, che verranno stanziati a breve.

Nel frattempo i Comune aspettano.

.

.

.

.

.