Il Sindaco Luca Montella risponde al Consigliere Mauro Bittu (PD) su Punta Rossa

.

LA MADDALENALa macchina politica e amministrativa diretta verso la  Valorizzazione di Punta Rossa a Caprera, è già in moto da tempo, a bordo sono presenti la Regione ed il Comune a lavorare insieme per raggiungere la meta.

Nelle numerose interlocuzioni ed incontri cagliaritani sul tema Punta Rossa, ultimo quello di un mese fa,  ove erano presenti tutti i protagonisti della storia, nessuno in secondo piano, men che meno il Comune, come astutamente qualcuno vuol far credere, si sono condivisi gli indirizzi, presi accordi politici, affrontate tutte le criticità tecniche del caso, avviate le procedure previste dalle normative.

In modo forte è stata manifestata dall’amministrazione comunale, la necessità di pensare al destino di  Caprera  in modo sistemico, dare vita al Progetto Caprera, finalizzato a trasformare l’isola di Caprera in un parco-sistema organizzato di erogazione e fruizione di servizi connessi al turismo… che punti alla riqualificazione e rifunzionalizzazione di tutte le strutture esistenti per finalità turistica, …prevedendo necessariamente la dotazione delle principali infrastrutture, …affinché diventi modello di riferimento di sviluppo ecosostenibile… a livello nazionale ed internazionale.

Questo è parte di quanto deliberato dall’Amministrazione Comunale con Delibera n. 53 del 31 luglio 2018 – Atto di indirizzo  al PUC con cui si sono voluti impartire nuovi ed aggiuntivi indirizzi agli Uffici per l’adeguamento del PUC al PPR ed al PAI ed alla Regione per la predisposizione del bando pubblico che li ha inseriti nella bozza di bando  predisposta, in linea con gli obiettivi strategici dell’Amministrazione Comunale; e questo il Consigliere Bittu dovrebbe saperlo, visto che era presente al Consiglio di luglio 2018 ma, viste le sue recenti dichiarazioni, sembra non ricordarlo o aver cambiato idea rispetto all’astensione nel consiglio comunale dell’epoca che lo non lo vedeva concorde con tali indirizzi.

Oggi sembra invece condividere la strategia e la programmazione dell’Amministrazione Montella, come da sue dichiarazioni riportate sulla Nuova Sardegna e su Gallura Informazione e questo cambio di rotta, non può che farci piacere perché vuol dire che “ci siamo mossi coerentemente” verso un’unica direzione che è quella che porta a benefici per la nostra comunità”.

Certamente il percorso per arrivare alla definizione di quanto programmato richiede ancora del tempo ma Comune e Regione continuano a lavorare, come hanno fatto in questi ultimi anni ma ….. forse qualcuno non se ne era ancora accorto”.

Luca Montella – Sindaco

_____________________________________________

Un pensiero a voce alta…

Mauro Bittu si è rallegrato della notizia ma ha anche stigmatizzato una posizione passiva dell’amministrazione comunale e non sembra abbia lanciato alcuna Fake…

Ora, per smentire il pensiero di Mauro Bittu, bisognerà comunque attendere la pubblicazione del Bando per conoscere qualcosa.

Una storia, questa di Punta Rossa che – (al momento) – pare abbia gli stessi connotati politici molto simili a quella dell’ex Club Med che, tra sopralluoghi in grande stile e proclami di grande vittoriaancora però non si è visto nulla…

.

.