Olbia. Chiuso l’Aeroporto Costa Smeralda sino al 13 Marzo per lavori

.

OLBIA – Stop ai voli da e per Olbia per i lavori di rifacimento e allungamento di circa 300 metri (da 2,5km a 2,8km) della pista di atterraggio dello scalo gallurese Costa Smeralda che rimarrà chiuso dal 3 febbraio al 13 marzo. La continuità aerea nel nord Sardegna sarà garantita dai soli collegamenti in partenza e arrivo da Alghero, effettuati da Alitalia, la quale ha già comunicato che in caso di necessità utilizzerà velivoli più capienti o aggiungerà ulteriori aerei a quelli già utilizzati normalmente.

Da Olbia saranno quindi sospesi i voli Air Italy per Roma Fiumicino e Milano Linate. E proprio per discutere delle misure relative a questa sospensione, la compagnia aerea sardo-qatariota ha convocato una riunione con le sigle sindacali e con i rappresentanti di Anac e Anpav.

Nel frattempo la Geasar, la società di gestione dello scalo di Olbia, ha previsto un servizio di bus navetta a pagamento collegherà l’aeroporto di Olbia con quello di Alghero nel periodo di chiusura. Il servizio sarà operato dall’azienda di trasporto Sunlines a 19 euro per tratta e per tutti coloro che usufruiranno della navetta il parcheggio dell’auto sarà gratuito in aeroporto.

Saranno operative cinque corse giornaliere in coincidenza con i principali collegamenti aerei in arrivo e in partenza dallo scalo di Fertilia. E’ anche disponibile un servizio di trasporto a domicilio verso l’aeroporto di Alghero e viceversa riservato ai passeggeri a ridotta mobilità.

Il servizio, a pagamento, è prenotabile con almeno 12 ore di anticipo scrivendo una e-mail all’indirizzo info@fastgroup.it o chiamando il numero +39 331/3276767.

La Geasar ha anche pubblicato un vademecum nel quale vengono fornite delle indicazioni sulle domande frequenti da parte dei passeggeri.

Oltre che dall’aeroporto di Alghero che dista da Olbia 136 km, la società dello scalo, indica l’aeroporto di Cagliari come alternativa: in questo caso la distanza è di 267km.

.

.

.