Mancano i numeri civici nelle vie e la posta non viene recapitata.

.

LA MADDALENA – Ancora disagi a La Maddalena per il mancato recapito della posta a causa dell’inadeguato censimento delle vie. A Gennaio del 2019, numerosi cittadini avevano lamentato la mancata acquisizione della posta, soprattutto nel quartiere di Via Indipendenza e del Centro Storico, che si vedono recapitare le bollette in notevole ritardo, con il conseguente successivo addebito per il ritardato pagamento.

In tanti si erano recati anche presso gli uffici postali di La Maddalena per chiedere spiegazioni, ma la risposta è stata chiara: i postini non riescono a consegnare la posta per la mancanza dei numeri civici nelle vie, peraltro mal censite.

Oggi ci scrive Sergio Stasi, abitante in via Francesco Ornano – traversa di via Cala Chiesa, che continua a lamentare lo stesso problema: Buongiorno, desideravo semplicemente portare all’attenzione di tutti il problema della mancanza di numeri civici in numerose vie della Città. Io stesso, spesso, non ricevo la posta – costituita da documenti importanti – perché la stessa non viene recapitata proprio per il mancato censimento della via che crea notevoli difficoltà ai portalettere. Non è un problema solo della mia zona – (via Francesco Ornano) – ma sarebbe ora che il Comune, o chi deputato a ciò, affrontasse il problema in quanto questa situazione si protrae da diversi anni.”

Il Comune, da noi interpellato a gennaio del 2019, aveva fatto sapere che erano in corso gli aggiornamenti sulla toponomastica, ma trascorso un anno ancora il problema non è stato risolto e i disagi per i cittadini rimangono.

.

.

.