Nave Gregoretti. “Salvini” andrà a processo

.

MENTRE L’ITALIA HA BISOGNO DI ALTRE RISPOSTE…

.

LA MADDALENA(ANSA) – La Giunta delle immunità del Senato ha dato il via libera al processo a Matteo Salvini, indagato per sequestro di persona per il caso Gregoretti.

E lo ha fatto, come richiesto dal leader del Carroccio, con il voto dei senatori leghisti.

La maggioranza (Pd, Iv, M5S, LeU) ha disertato il voto, perché riteneva che la Giunta non si dovesse riunire oggi. Presenti solo dieci senatori: cinque della Lega, quattro di Forza Italia e uno di Fratelli d’Italia.

I leghisti hanno votato no alla relazione del presidente Gasparri che voleva negare l’autorizzazione a procedere (dunque sì al processo), i senatori di FI e FDI hanno votato a favore.

Cinque a cinque” il risultato, ma in caso di pareggio il regolamento del Senato fa prevalere i no, dunque – in questo caso – la linea della maggioranza e, da oggi, anche del Carroccio che ha deciso di mandare a processo il suo leader.

Il Parlamento e le scenate di pulcinella…

.

.

.