Virus Cinese a Bari: “Falso Allarme”. Rientra il pericolo contagio

.

LA MADDALENA(La Repubblica) – Tanta paura e apprensione ieri a Bari, ma nessun contagio da coronavirus cinese per la donna ricoverata al Policlinico di Bari (vedi), dopo aver manifestato sintomi di infezione polmonare.

I risultati dei test effettuati all’Istituto Spallanzani di Roma escludono il contagio da 2019-n-CoV che in Cina ha causato la morte di 26 persone.

E si attende la risposta definitiva anche per un altro caso sospetto: una musicista di mezza età ricoverata all’Ospedale Maggiore di Parma (vedi) cui è stata diagnosticata un’influenza di tipo B.

È l’esito dei primi accertamenti effettuati presso il laboratorio dell’istituto di Igiene dell’Università di Parma su tampone orofaringeo. Si attendono comunque ulteriori accertamenti dallo Spallanzani per escludere la presenza di coronavirus.

Le due donne erano rientrate in Italia da Wuhan, cittadina focolaio del virus, dove si trovavano in tour insieme.

.

.

.