Continuità aerea. “Voli agevolati”. Vertice Regione-Ue a Roma

.

LA MADDALENA – Il prossimo 3 Febbraio alle ore 15, si terrà a Roma presso la sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il vertice Regione Sardegna-UE sulla continuità aerea da e per la Sardegna, in scadenza il 16 Aprile prossimo.

Lo rende noto l’ANSA.

Nelle settimane scorse la Regione ha avuto contatti frequenti con le compagnie. Si punta, dunque, a raggiungere lo scopo tenendo in considerazione tutti i protagonisti della partita, Alitalia e Air Italy.

La comunicazione della convocazione del tavolo di lunedì prossimo è arrivata il 27 gennaio.

Nella lettera c’è scritto che la Direzione Generale Mobilità e Trasporti della Commissione Ue è disponibile a incontrare 15 la Regione in riferimento al dossier sulla continuità. Dossier che contiene l’ultimo piano della Giunta, quello con una doppia tariffa per residenti e non, e d’estate un regime di libero mercato per i turisti.

Un progetto spedito dalla Regione il 13 di novembre scorso e arricchito di ulteriori dati inviati il 20 dello stesso mese. Da allora le interlocuzioni Regione-Ue attraverso la rappresentanza italiana in Europa sono state costanti e supportate dalla trasmissione di elaborazioni richieste espressamente dalla direzione generale Mobilità.

Sarà, insomma, un bando scritto dalla Regione sulla base dei contatti con l’Europa, quindi condiviso. Da qui, in vista di lunedì, l’ottimismo della Giunta Regionale sull’ipotesi di un via libera al piano con proroga annessa, passaggio vincolante per poter riaprire le prenotazioni sui voli da e per la Sardegna dal 17 aprile, opzione oggi preclusa.

.

.

.