Coronavirus. Primi 2 casi accertati in Italia. Conte: “Stop ai voli con la Cina”

.

ROMA – Positiva ai test una coppia di turisti cinesi ora ricoverata a Roma. Erano atterrati a Milano il 23 gennaio e avevano fatto alcune tappe intermedie.

Nel frattempo, questa mattina cominciano a sbarcare a Civitavecchia i passeggeri bloccati sulla nave da crociera della Costa, “Costa Smeralda“.

Lo ha reso noto il presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte in una conferenza stampa.

Ci aspettavamo questi casi, eravamo preparati. Li abbiamo identificati precocemente e isolati. I pazienti sono in buone condizioni, sono giovani, con un quadro da normale influenza. Non c’è terapia per questa infezione, i pazienti vengono trattati con farmaci sintomatici esattamente come per l’influenza, resteranno isolati per qualche giorno e trattati dal nostro personale che è eccezionale“. Così ha dichiarato il Prof. Giuseppe Ippolito, Direttore scientifico dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani, intervistato da Radio Capital, in cui parla dei due turisti cinesi ricoverati nell’ospedale romano.

(Aggiornamenti in corso).

.

.

.