Coronavirus. In Italia 338 nuovi casi, di cui 244 in Lombardia, e 44 vittime

.

ROMA – Secondo i dati forniti dalla Protezione civile Nazionale, risulta stabile il dato giornaliero dei contagi da coronavirus in Italia, con un incremento di 338 casi rispetto a ieri, quando si era registrata una crescita di 346, per un totale di 236.989.

I tamponi eseguiti sono stati 56.527.

In Lombardia i nuovi contagiati sono 244 in più, pari al 72,1% dell’aumento odierno nel Paese.

In Italia, complessivamente, nelle ultime 24 ore:

  • Le vittime sono state 44 per un totale di 34.345.
  • Calano le terapie intensive (-11) e aumentano i guariti (+1.505).
  • Calano di 1.211 unità i malati (26.274 in tutto), con i guariti che salgono a 176.370 (+1.505).
  • Sono 209 i pazienti in terapia intensiva, 11 meno di ieri.
  • I malati ricoverati con sintomi sono invece 3.594, con un calo di 153 unità, mentre quelli in isolamento domiciliare scendono a 22.471, (-1.047).

Il Piemonte chiude l’Unità di crisi.

Dai dati del bollettino della Protezione civile Nazionale, infine, emerge che sono 11 le Regioni che non hanno registrato vittime nelle ultime 24 ore:  Marche, Campania, Puglia, le province autonome di Trento e Bolzano, Sicilia, Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata.

.

.

.