Ospedale. Sanità. Muore un’altra paziente in attesa. Il Sindaco Montella chiede chiarezza

.

“VOGLIAMO CHIAREZZA E TRASPARENZA!”

LA MADDALENA – Ancora rabbia e dolore a La Maddalena per la morte improvvisa di una donna trasportata d’urgenza al “Paolo Merlo di La Maddalena”, in lunga attesa di essere trasferita in altro centro. La famiglia avrebbe presentato una denuncia ai Carabinieri.

Continua così la penosa odissea di un Ospedale ancora trascurato ed abbandonato da tutti, nonostante le numerose proteste popolari e interrogazioni parlamentari di ogni genere che, a quanto pare, vengono puntualmente inascoltate da chi di dovere, lasciando la popolazione maddalenina in balia delle onde di una Sanità Sarda che continua a non funzionare…

Il sindaco di La Maddalena Luca Montella – con un messaggio aperto pubblicato ieri sulla sua pagina Facebook – costernato per quanto accaduto, chiede “chiarezza” agli organi politici della Regione Sardegna:

Sarebbe inaccettabile ed inconcepibile che un paziente possa pensare anche solo per un minuto che, di fronte ad una esigenza sanitaria, ci sia il rischio di finire di colpo in un incubo.

Vorremmo pure finire di piangere morti sospette.

Non siamo cittadini di serie B.

Sia chiaro, non punto il dito perché sta agli organi competenti accertare, ma è ora che la Sanità Regionale metta fine a questa situazione e lo faccia subito!

Vogliamo pure che la classe politica regionale ne chieda conto ed immediatamente!

Credo di essere stato chiaro, SE VI E’ INCAPACITA’ SI CEDA IL PASSO!

.

.

.