E la Sardegna brucia… Altri diciotto roghi, con diversi ettari in fumo da Nord a Sud dell’Isola

.

CAGLIARI – Un’altra giornata di lotta ieri contro il fuoco in Sardegna. In poche ore le squadre anti-incendio sono dovute scendere in campo per domare ben 18 roghi, scoppiati in diverse località dell’Isola.

In cinque casi, oltre alle squadre di terra (composte a seconda dei casi e delle zone da corpo forestale, vigili del fuoco, Forestas, barracelli, volontari e protezione civile), sono decollati anche gli elicotteri per dare manforte dall’alto alle operazioni di estinzione delle fiamme.

I fronti più impegnativi si sono registrati a Dolianova, in località Gruxi de Maidana, ad Assemini, nella zona di Marzallo, e a Bonorva, in contrada Belvedere.

E ancora: a Luogo Santo, in Gallura, e ad Abbasanta.

Diversi sono gli ettari di territorio andati in fumo.

.

.

.