S. Teresa. Forestale e Polizia Locale in azione per sgomberare Valle della Luna

.

SANTA TERESA – E’ scattato all’alba di martedì 13 ottobre, il Blitz che ha visto gli Agenti del Corpo Forestale Regionale e quelli della Polizia Locale di S. Teresa di Gallura, per identificare le persone che occupano stabilmente le grotte della nota località Teresina Valle della Luna.

Nel corso dell’operazione, gli Agenti hanno identificato una decina di persone che solitamente occupano le grotte e i vari accampamenti in pianta stabile. Ai trasgressori sono state elevate sanzioni amministrative per bivacco e per la violazione delle norme che vietano il capeggio abusivo, secondo la normativa regionale e comunale in vigore.

Durante gli accertamenti, sono state rinvenute diverse abitazioni ricavate dalla roccia e nelle grotte, però attualmente non occupate, con all’interno tutte le dotazioni domestiche per essere utilizzate, come teloni, materassi, coperte, fornelli, barbecue e generi alimentari vari ben conservati.

I trasgressori, provenienti da varie parti del nord Sardegna, sono stati invitati a sgomberare l’area e nel frattempo la Polizia Locale di Santa Teresa sta predisponendo un’azione di rimozione e bonifica della zona.

.

.

.