Consiglio Comunale a “Portoni chiusi”. Si lamentano i cittadini

.

LA MADDALENA – Sono diverse le segnalazioni di cittadini che ieri non hanno potuto assistere al Consiglio Comunale perché i portoni del Comune sono rimasti chiusi. Inoltre, non è stato possibile raggiungere l’adunata cittadina neanche attraverso i tradizionali canali internet, come generalmente avviene in questo momento di emergenza coronavirus.

Alcune persone – (raccontano le lamentele) – hanno atteso dalle 10.30 circa sino alle 12.15 senza riuscire ad avere alcuna spiegazione, sperando che qualcuno aprisse il portone. Sono potuti accedere in comune, però, solamente alcune persone con appuntamento presso gli uffici amministrativi, il cui portone è stato aperto da un vigile urbano… ma per raggiungere il Salone Consigliare non è stato concesso a nessuno.

Hanno invece avuto accesso, (con una probabile corsia preferenziale di accesso…), solamente alcune persone che – addirittura – hanno pubblicato su Facebook un selfie sorridente e compiaciuto all’interno dello stesso Salone Consigliare.

Per quanto segnalato, concludendo – (…e non potendo rispondere a chi ci ha scritto) – immaginiamo che l’impedimento sia causato dall’attuale situazione emergenziale coronavirus che richiede la dovuta riduzione degli affollamenti, ma considerando la mancata comunicazione da parte dell’Autorità Comunale e la mancata trasmissione dello stesso Consiglio attraverso una diretta streaming, (come generalmente è sempre avvenuto…) – purtroppo non conosciamo altri (ed eventuali) motivi che hanno determinato tale disguido segnalato.

Nella speranza che qualcuno, di competenza, riesca a leggere questa segnalazione, siamo fiduciosi in una risposta in merito che possa soddisfare il popolo sovrano, al momento, abbastanza deluso.

.

.

.