Covid. Scoperta una nuova terapia in grado di bloccare il Virus

.

TGCOM24 – La ricerca è stata pubblicata su “Science” e sarà testata in una sperimentazione clinica sullʼuomo. Sembra funzioni con le varianti.

La notizia è stata resa nota dal TGCOM24.

Si accende così la speranza di una nuova possibile terapia anti-Covid. Si tratta di nanoanticorpi, sviluppati lavorando sugli animali lama e alpaca, che impediscono l’ingresso del virus nelle cellule e sembrano funzionare anche in caso di mutazioni.

A metterli a punto, i ricercatori svedesi dell’Istituto Karolinska, insieme a quelli dell’università di Bonn e dello Scripps Research Institute della California. A breve inizierà una sperimentazione clinica sull’uomo.

Il prossimo passo sarà quindi quello di utilizzare i nanoanticorpi in una terapia farmacologica a complemento del vaccino, magari in chi è già statoa malato di Covid o come prevenzione per chi non può essere vaccinato o ha un sistema immunitario indebolito.

Secondo quanto scrive la rivista “Science”, che ha pubblicato i risultati della ricerca, ad avviare la sperimentazione sarà un’azienda spin-off dell’Università di Bonn.

.

.

.