Confermato dall’Autorità Sanitaria il primo caso di Variante Inglese a La Maddalena

.

LA MADDALENA – Le Autorità Sanitarie hanno confermato questo pomeriggio la positività al Covid con variante Inglese sulla bambina ricoverata qualche giorno fa presso l’Ospedale Civile di Sassari.

Immediatamente, è stata disposta la quarantena per i familiari e, come loro, anche per i compagni di classe e le loro famiglie, in maniera tale da isolare il contagio. Già da domani, comunque, il personale sanitario dell’USCA provvederà a fare i tamponi a tutte le persone segnalate nella circostanza.

Primo provvedimento adottato dal Sindaco Fabio Lai già questa mattina, la chiusura dell’Istituto scolastico Elementare di via Carducci (Palazzo Scolastico) per due giorni al fine di procedere alla sanificazione di tutti i locali ma – considerata la conferma della presenza della variante inglese – la Scuola dovrà prolungare la sua chiusura per almeno 14 giorni.

Stando ai protocolli sanitari per i casi di questo tipo, quindi, lo stesso sindaco ha già predisposto tutte le precauzioni anti-contagio indicate dalla normativa, ed in primo luogo, ovviamente, è stato anche stilato l’elenco delle persone che dovranno restare nelle loro abitazioni a disposizione dell’Autorità Sanitaria. Gli stessi saranno sottoposti a controlli mirati anche da parte delle forze di polizia – che sono state opportunamente informate – e che effettueranno le dovute verifiche, così come previsto dalla vigente normativa di riferimento.

Infine, Vigili Urbani e Barracelli sono stati comandati dallo stesso Sindaco ad intensificare i controlli in modo più approfondito su tutto il territorio con il preciso mandato sanzionatorio per tutti coloro che violeranno le norme anti-covid.

Il Sindaco Fabio Lai, concludendo, ha fatto sapere che “la situazione è delicata ma è sotto controllo”, invitando tutti al rispetto delle regole…

.

.

.