Un Arcipelago senza Plastica: “Siamo in pieno disastro ambientale. Troppi irresponsabili…”

.

LA MADDALENA – Una situazione difficile da superare velocemente con ogni mezzi a disposizione per evitare che questo disastro ambientale peggiori sempre più.

“Entri in mezzo alla vegetazione per recuperare una busta e trovi una catastrofe di rifiuti ben occultati: moto, biciclette, cataste di bottiglie, ferro di ogni genere, pentole, padelle e plastica da per tutto…”

Questo è l’ultimo racconto fatto dai volontari di Un Arcipelago senza Plastica, visibilmente demoralizzati dallo scempio che ogni volta devono  incontrare e che nel corso dell’ultima operazione di raccolta dei rifiuti – sparsi per tutto nostro territorio – hanno dovuto raccogliere oltre 3 tonnellate di rifiuti, utilizzando un camion e tre pik-up, facendo la spola per ben 5 volte verso l’Isola Ecologica di Moneta per scaricare questa infinità di spazzatura.

Sono 30 i volontari che in quest’ultima operazione hanno dovuto penare non poco, ma che grazie al loro senso civico e di responsabilità – fortunatamentenon si fermano mai.

.

.

.