Covid-Report. In Sardegna oggi, altri 261 positivi. Salgono le terapie intensive, scendono i ricoveri ordinari. Tasso di positività al 3,8%

.

CAGLIARI – Nell’ultimo aggiornamento dell’unità di crisi della Regione Sardegna, si apprende che il tasso di positività nell’Isola è al 3,8%.

Secondo l’aggiornamento del bollettino nazionale del ministero della Salute, in Sardegna sono stati accertati 261 nuovi casi – (rispetto a ieri che erano 246), con 6.890 tamponi effettuati.

Non si registra nessun decesso che resta invariato a 1.496 il totale delle vittime da inizio pandemia.

Non sono buoni invece, i dati che arrivano dalle terapie intensive, con la Sardegna che sale a 6 posti letto occupati, 2 in più rispetto ai 4 di ieri.

Scende però il numero di pazienti ricoverati in area medica che sono 51, 9 in meno rispetto al dato di ieri.

Nessun altro dato territoriale è stato, per il momento, comunicato.

.

In Italia…

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 5.143 nuovi casi di Covid a fronte di 237.635 tamponi effettuati, con un tasso di positività al 2,2% (stabile rispetto al 2,3% di giovedì). Sono invece 17 le vittime in un giorno. I guariti sono 1.239.

Lieve calo delle ospedalizzazioni in terapia intensiva per Covid (-3), ma balzano dei ricoveri in reparto: secondo i dati del Ministero della Salute, sono infatti 3 in meno i pazienti in area critica per un totale di 155 e 10 ingressi in 24 ore. Salgono invece di 70 i ricoveri in reparto con sintomi per un complessivo di 1.307.

I casi in Italia dall’inizio dell’epidemia sono 4.307.535, i morti 127.937. I dimessi ed i guariti sono invece 4.120.846. Gli attualmente positivi sono 58.752, in aumento di 3.886 unità nelle ultime 24 ore. 

.

.

.