“Amici di Talmone e Cala di Trana”. Ieri la giornata ecologica a Palau, immersi nella natura

.

PALAU – Piatti e bicchieri monouso, vecchie lattine e bottiglie di vetro, salviette igieniche, rifiuti vari e tanta, tanta plastica: questo è il bottino della Giornata ecologica organizzata ieri mattina a Palau dagli  “Amici di Talmone e Cala di Trana”.

Alla manifestazione “Insieme per una spiaggia più pulita“ hanno partecipato tenaci volontari a cui si sono aggiunti lungo il sentiero numerosi turisti ecosensibili. 

Armati di pazienza, amore per il mare e per l’ambiente, oltre che di guanti e pinze, i volontari si sono dedicati a ripulire le spiagge di Talmone e il tratto di costa da Cala Scilla a Punta Don Diego, uno dei più suggestivi di tutta la Gallura.

Fra le rocce, nascosti con incredibile perizia, anche tanti mozziconi di sigarette e addirittura una vecchia nassa da pesca.

Una domenica diversa, vicina alla natura, che intende anche sensibilizzare i visitatori presenti sulle spiagge al rispetto per l’ambiente marino e per la fauna che vi alberga. 

Un modo per gli organizzatori, dopo un’intensa stagione di eventi sul territorio, per dare appuntamento ai propri sostenitori alle prossime iniziative di tutela ambientale di questo meraviglioso tratto di costa.

(Luciano Trincia)

.

.

.