Sanità pubblica. E’ partita da Iglesias la prima “marcia della salute”

.

IGLESIAS – Parte da Iglesias la prima “Marcia della salute per la sanità pubblica”, organizzata dalle segreterie regionali di Cgil, Cisl e Uil pensionati per denunciare lo stato disastroso dei servizi sanitari.

L’iniziativa è partita alle 10 DI questa mattina dall’ospedale Santa Barbara ed è poi proseguita fino al Cto.

Un corteo colorato e rumoroso, con in testa anche i sindaci del territorio, formato anche da lavoratori della sanità e da tanti cittadini-pazienti che fanno i conti con i pesanti disagi dovuti alla carenza di personale e ridimensionamento dei servizi. Problemi cronici accentuati dall’emergenza pandemica. 

La marcia sarà ripetuta, nei prossimi giorni, nei territori delle altre Asl. 

A La Maddalena (lo ricordiamo), nel frattempo non si marcia… – ma si canta e si balla nelle piazze… pure senza mascherina.

.

.

.