.

LA MADDALENA – E’ stata la serata di Tonino Scanu. E Sonia con Alessandro – commossi – hanno ritirato per Lui, quel riconoscimento accompagnato da un lungo applauso dall’immensa folla di cittadini presenti ieri nella Piazza Don Giuseppe Riva a Moneta, e che il Comitato Festeggiamenti Santa Maria Maddalena, classe 1971, nella persona del Presidente Stefano Giorgi ha avuto l’onore di consegnarlo proprio alla moglie e al figlio del nostro caro ed indimenticabile Tonino.

Commovente è significativo è stato anche il momento in cui l’ospite Valentina Persia ha fatto il suo ingresso sul Palco, ricordando Tonino Scanu con parole toccanti, per conto anche del figlio Valerio – (impossibilitato a presenziare). Un’artista, Valentina, e bisogna dirlo, che sin da subito ha riscosso tutta la simpatia e il sentito gradimento del folto pubblico.

Dal punto di vista artistico, e dobbiamo evidenziarlo, la serata di ieri a Moneta è stata veramente strepitosa, perchè ha riscosso veramente un quasi inaspettato eccellente successo, ma grazie proprio alla impeccabile scaletta artistica e l’organizzazione intrapresa dai bravissimi ragazzi della Classe 1971, che tutto ha girato nel migliore dei modi: prima con una squisita cena ottimamente cucinata dai Cuochi del Comitato, poi con le buonissime frittelle lasciate in eredità dal maestro Tonino Scanu ai suoi frittellai di sempre ed a seguire con il brillante concertino di Pasqualino Ziganti e la brava cantante Adele Grandulli, concludendosi così con l’eccellente professionista Valentina Persia che ha riscosso – lo evidenziamo ancora – continui ed affettuosi applausi da tutti i maddalenini presenti.

Il commento del Presidente Giorgi: “Il comitato 71 è riuscito nell’ intento grazie alla massima collaborazione di tutti i comitati che ricordo iniziarono con la classe 52 fino a oggi un GRAZIE speciale a tutti loro e al gruppo dei frittellai da parte del comitato 71…”

Insomma una di quelle poche serate maddalenine riuscite veramente bene! … e degne sicuramente di un innegabile Encomio Solenne”.

Complimenti sinceri, quindi, al  Comitato Festeggiamenti Santa Maria Maddalena classe 1971 e ai Sacerdoti delle nostre Parrocchia maddalenine e un grande bacio al nostro Tonino Scanu, che da lassù – certamente – anche in questa circostanza, ha ancora avuto l’onore e il piacere di regalarci la Sua consueta splendida Serata.

.

.

.

.