.

BOLOGNA(ansa) – Aveva il Green pass ma non era vaccinata, e aveva ottenuto la certificazione verde attraverso il tampone. Questo non le ha impedito di contrarre il Covid innescando un focolaio nella scuola di Bologna in cui insegna coinvolgendo oltre 300 studenti. Su 22 classi, quattro sono in quarantena e in otto è stata sospesa l’attività didattica in attesa degli esiti dei tamponi di controllo.

Il caso arriva dall’istituto comprensivo Farini di Bologna. Le notizie sono comunque buone perché nessuno dei contagiati – una decina in tutto – è in condizioni gravi e la situazione viene considerata sotto controllo. L’Azienda sanitaria locale sottolinea che “grazie alla vaccinazione nessuno dei ragazzi o degli insegnanti coinvolti ha sofferto sintomi importanti”.

.

.

.

.

.

.