.

SASSARI (ansa) – Una piaga che ancora dilaga tra i giovani. Blitz a sorpresa della Guardia di Finanza del comando provinciale di Sassari in due istituti superiori di Olbia e Arzachena.

Il servizio eseguito in questi Istituti scolastici della Gallura, concordato con la Procura dei minori di Sassari, è stato compiuto con l’ausilio dei cani specializzati antidroga, che hanno controllato le aule e gli studenti, uno dei quali è stato arrestato in flagranza di reato con l’accusa di detenzione di stupefacenti finalizzata allo spaccio e l’aggravante di essere stato sorpreso dentro la scuola con 80 grammi di marijuana e un bilancino di precisione.

Un altro studente, trovato in possesso di circa 9 grammi di marijuana, è stato denunciato alla Procura dei minori di Sassari in stato di libertà.

Ad altri due studenti è stata contestata amministrativamente la detenzione di stupefacenti per uso personale: sono stati segnalati alla Prefettura di Sassari

I controlli antidroga eseguiti, fanno sapere dalla Guardia di Finanza, hanno suscitato non solo la curiosità ma anche l’approvazione di studenti e del corpo docente negli istituti interessati. Interventi di questo tipo,  saranno replicati ed estesi ad altre realtà scolastiche in tutto il territorio della provincia.

.

.

.