.

LA SITUAZIONEL’allerta meteo, prorogata dalla Protezione Civile Regionale, resta in vigore per tutta la giornata di oggi, in particolare per rischio idraulico e idrogeologico su Iglesiente, Campidano, Montevecchio Pischinappiu, Flumendosa Flumineddu, Tirso, Logudoro e in Gallura – (anche se a La Maddalena la giornata si apre con il sole e cieli sereni).

Per la giornata odierna in Sardegna sono previsti cieli irregolarmente nuvolosi, con temperature minime stazionarie. Un’altra giornata che potrebbe comportare disagi dovuti al maltempo come quella di ieri che ha visto l’Isola spezzata in due all’altezza di Campeda.

Sono stati diversi i mezzi pesanti slittati sul ghiaccio lungo la 131, alcuni sono anche finiti di traverso o rovesciati, e di fatto la Carlo Felice si è interrotta per ore in entrambe le direzioni di marcia. Conseguenze si sono abbattute quindi sulla circolazione e sui collegamenti con le numerose aziende agricole della zona. Per oggi sono stati allertati i mezzi spargisale. Anche le strade secondarie hanno subito ripercussioni a causa delle abbondanti nevicate del mattino.

Il maltempo non ha risparmiato la zona della Barbagia e del Mandrolisai, con paesi rimasti senza corrente elettrica per quasi tutta la giornata di ieri. Paesaggi imbiancati, alberi caduti sulle carreggiate, alcuni Comuni hanno decretato la chiusura delle scuole.

Decine gli interventi dei Vigili del Fuoco e delle forze di Polizia.

.

.

.