.

LA MADDALENA – Proprio a causa della fastidiosa pioggia, che ha causato un guasto, non è stato possibile accendere l’Albero di Natale in Piazza Garibaldi, ma i piccoli Elfi Maddalenini (nonostante anche il freddo pungente) non hanno rinunciato al tanto atteso appuntamento dell’apertura della Festa del Natale 2021, organizzato eccellentemente dall’Amministrazione Comunale di La Maddalena e dal Gruppo CammiNatale.

Dopo il breve discorso del Sindaco Fabio Lai e la benedizione del Parroco, Don Andrea Domanski, si sono aperti i festeggiamenti con canti e balli al centro della Piazza.

Carissimi amici…ha scritto oggi il sindaco Fabio Lai sulla sua pagina FacebookGrazie a tutti quanti voi, grandi e piccoli, per la partecipazione e per la bellissima giornata di ieri! È iniziato ufficialmente il CammiNatale!

Con la speranza che questo breve riassunto possa farvi piacere e possa rimanere come un ricordo indelebile nei vostri cuori! Vi aspettiamo Domenica 12 Dicembre alle ore 16.00 per l’inaugurazione della Casa Magica di Babbo Natale e i suoi Elfi!

Anche Gianni Caria, il rappresentante dell’Associazione CammiNatale, ha ringraziato tutti per questa meravigliosa giornata dedicata soprattutto a tutti i bambini:Oggi è stata per noi davvero una bella giornata nonostante il tempo brutto Che ha cercato di fermarci ma non c’è riuscito. Non è il momento dei ringraziamenti ma e d’obbligo farlo per tutti i bambini che hanno partecipato nonostante il tempo brutto.

Grazie alle scuole partecipanti, Grazie alle loro insegnanti, Grazie a tutti i piccoli elfi è ai loro genitori per la pazienza, Grazie ad Alessandro Monni e al suo staff sempre disponibile, Grazie ai piccoli bambini e alla sig.a Rosalba per la scenografia, Grazie Christian Novelli e al suo staff, Grazie al Consigliere Comunale Stefano Cossu uno di noi.

Infine grazie a questo meraviglioso gruppo del CammiNatale perché senza di loro non esisterebbe questa favola.”

Al termine della bellissima festa, l’Amministrazione Comunale ha offerto a tutti i bambini la merenda.

Insomma, una bellissima manifestazione composta e molto divertente, dove gli adulti (e molti bambini), lo evidenziamo, hanno indossato tutti la mascherina protettiva.

.

.

.