Olbia. Ventenne accusato di violenza sessuale, ma è innocente. Assolto

.

RASSEGNA STAMPA

.

REDAZIONEAssolto con formula piena un giovane di Olbiapoco più che ventenne, accusato di avere abusato sessualmente di un’adolescente di 13 anni.

L’episodio risale al 2019. Nel corso del processo al Tribunale di Tempio, è emerso che la ragazza, presunta vittima, dichiarava sul suo profilo Facebook di avere 19 anni. Anche prima dell’incontro con l’accusato, inoltre, la giovane aveva mentito sull’età.

Per questo la Procura ne ha dedotto che il ragazzo fu ingannato dall’adolescente, così il PM ne ha chiesto l’assoluzione.

A fornire la prova del profilo social della giovane è l’avvocato difensore Mario Perticarà che ha dichiarato: “Per il mio assistito è la fine di un calvario”.

.

.

.