Le previsioni Meteo. Miglioramento, ma è in arrivo una nuova perturbazione

.

REDAZIONE – Generale miglioramento del tempo, a parte ancora delle isolate piogge tra Calabria, Sicilia e in Sardegna, anche a carattere di rovescio sul basso tirreno. Dal pomeriggio, qualche pioggia anche in Toscana e nevicate sulle Alpi occidentali oltre i 1600 metri di quota. Schiarite ampie su gran parte del Nord e settori adriatici.

Temperature minime in generale calo; massime in calo al Sud, in leggero rialzo al Nord e in Sardegna.

Venti in attenuazione, ma localmente ancora forti occidentali su basso Ligure, Tirreno, Isole e basso Ionio. Mari ancora molto mossi o localmente agitati.

Tra mercoledì 23 e giovedì 24 novembre l’Italia vivrà una fase meteo più tranquilla. Negli ultimi giorni della settimana però è previsto l’arrivo di una nuova perturbazione.

Venerdì 25 l’arrivo di nuove piogge interesseranno inizialmente il settore intorno al Ligure fino alla Toscana; in estensione, a fine giornata, anche ad Emilia, alto Adriatico, Umbria, Marche, Lazio settentrionale e Sardegna con possibili temporali nel nord-ovest dell’Isola.

Sabato 26 dovrebbe migliorare al Nord-Est, Toscana e Sardegna: diffuso maltempo nel resto del Centro-Sud con piogge localmente intense e possibili rovesci o temporali.

(iLMeto.it)

____________________________________

A La Maddalena

Domani, Mercoledì 23 Novembre, è prevista una giornata in prevalenza poco nuvolosa, salvo presenza di nubi sparse al mattino, ma non sono previste piogge.

La temperatura massima sarà di 18°C, la minima di 15°C e lo zero termico si attesterà intorno ai 2.634 mt.

I venti saranno per tutta la giornata molto forti e proverranno da Nordovest (Maestrale)

Il mare sulle Bocche di Bonifacio sarà molto mosso.

.

.

.