La Sardegna brinda al 2023 con i grandi concerti. A La Maddalena nessuna manifestazione

.

REDAZIONE – Conto alla rovescia per i festeggiamenti, nell’Isola, del primo capodanno post pandemia. A CagliariOlbia e Alghero, complici gli show di BlancoEmma Marrone e Max Pezzali, si registra già il tutto esaurito.

A La Maddalena, invece, non ci sarà nessun evento. Ad impedire la tradizionale manifestazione di fine anno, purtroppo, oltre ad oggettive mancanze di fondi, le difficoltà maggiori si presentano anche sotto l’aspetto organizzativo, per la carenza di alberghi e ristoranti, chiusi in questo periodo natalizio, che rendono così difficoltosa la ricezione di artisti e staff al seguito per la notte di capodanno.

Ma sono i sardi a muoversi da Sud a Nord della Sardegna e viceversa. Si registrano infatti anche diversi arrivi da oltre Tirreno: in molti vedono gli spettacoli di San Silvestro come occasione per una breve vacanza nell’Isola:

  • A CAGLIARI – Grande attesa nel capoluogo per il concerto di Blanco, pronto a esibirsi sul palco allestito in largo Carlo Felice. Lo show a partire dalle 23, con una durata di 75 minuti. Previste con l’occasione modifiche alla viabilità cittadina fino al 2 gennaio 2023.
  • OLBIA – In Gallura dopo J-Ax, i Maneskin ed Elisa, a far alzare i calici in piazza ad Olbia per l’anno che verrà è Emma Marrone che, sul palco del Molo Brin, inaugura l’unica data italiana del 2023, e il party di musica hip hop e reggaeton di Vida Loca, con una crew di dj, ballerini e performer in una cornice coreografica tutta da ballare. Uno spettacolo, colorato da cascate di fuochi pirotecnici sul mare, che riempie di ottimismo i ristoratori del centro storico, pronti ad accogliere i numerosi visitatori.
  • ALGHERO – La line up degli artisti del concertone del Cap d’Any di Alghero è confermata, con Lazza pronto a esibirsi nella serata di venerdì 30 (piazzale della Pace, dalle 21.30 con musica dalle 19.30). A infiammare il pubblico nella notte più lunga dell’anno sarà invece Max Pezzali, in uno show gratuito (dalla mezzanotte, preceduto dallo show di Dario Ballantini dalle 22:30) per cui gli organizzatori attendono circa 30mila persone e che trasloca per l’occasione dal porto al piazzale della Pace. Tutto il lungomare Barcellona sarà chiuso al traffico dalle 18 fino alla fine della manifestazione, con 800 nuovi posti auto messi a disposizione dal Comune.
  • SASSARI – A Sassari per la notte di San Silvestro nessun grande concerto in programma: il Comune ha previsto i balli in 4 piazze, non solo del centro storico: piazza Santa Caterina, piazza Castello, piazza Sant’Antonio e piazza Madonna del Latte Dolce. Il via alle danze dalle 22 e sino alle 2 del mattino, con deejay, animatori, ballerini e performer che si alterneranno per coinvolgere il pubblico di ogni età. attenzione però:
  • TORTOLÌ – A Tortolì saranno i Tazenda i grandi protagonisti della notte di San Silvestro. L’appuntamento, visibile in diretta anche su Videolina, è a partire dalle 19 nel centrale piazzale Multipiano in viale Monsignor Virgilio. A scaldare la serata dell’ultimo dell’anno ci penserà la dance del duo Dj Skar & Manfree, autori di hit virali. A condurre la serata sarà lo stimato e apprezzato artista Giuliano Marongiu.
  • IGLESIAS – Quest’anno anche Iglesias avrà il suo Capodanno in piazza. Per la grande festa della notte di San Silvestro sul palco di piazza Sella (dalle 22) salirà anche Shade, il rapper torinese reduce da una lunga tournée estiva.
  • ORISTANO – La Notte di San Silvestro a Oristano sarà con il rapper lombardo Emis Killa: l’appuntamento è in piazza Eleonora d’Arborea. Previsto un pre-spettacolo che dovrebbe iniziare già prima delle 23, e poi un’esibizione di una quarantina di minuti.
  • NUORO – A Nuoro il capodanno è invece con l’etnopop degli Istentales e i dj di I Love Formentera.

.

.

.