CRONACA ED EVENTI

La Maddalena. 50enne a processo per violenza sessuale su una minore

.

REDAZIONE – Così come si apprende dalla stampa locale, si è presentato venerdì scorso davanti al GUP del Tribunale di Tempio, Marcella Pinna, negando tutte le accuse, il 50enne di Sassari Marco Melis, per rispondere del reato di violenza sessuale nei confronti di una ragazza (all’epoca dei fatti minorenne).

I due si erano conosciuti chattando sui social. Lui molto più grande di lei, che allora aveva 16 anni.

Stando alle accuse della Procura, l’uomo avrebbe abusato della ragazza,  approfittando della sua giovane età e del fatto che fosse in una condizione di inferiorità psichica.

Gli episodi di violenza contestati a Marco Melis, riguardano un rapporto sessuale perpetrato attraverso minacce e schiaffeggiamenti, dopo averla legata prima mani e piedi, nonostante lei avrebbe tentato di opporsi. L’altra violenza si sarebbe consumata nell’auto dell’uomo, durante i loro incontri segreti.

La Procura, ha chiesto il rinvio a giudizio dell’uomo e il suo difensore, l’avvocato Patrizia Marcori, ha chiesto che venga processato con il rito abbreviato.

La giovane, si è costituita parte civile con l’avvocato Emanuela Provenzano.

Il processo si concluderà il prossimo 14 marzo con la discussione delle parti.

.

.

.

Lascia un commento