CRONACA ED EVENTI

Tempio. Cacciatore aggredito da un Cinghiale sul Limbara

.

REDAZIONE – Incidente di caccia sul Limbara per un tempiese di 29 anni. Il giovane, nella tarda mattinata di ieri, si è trovato a tu per tu con un grosso cinghiale che lo ha travolto e aggredito. È successo durante una battuta di caccia grossa.

La vittima dell’incidente è stata trasferita d’urgenza in ospedale, a Tempio, dove è stata affidata ai medici del Pronto Soccorso per una ferita al polpaccio e per un taglio alla mano. Sono stati necessari numerosi punti di sutura.

Stando a quanto rilevato dai medici dell’ospedale Paolo Dettori, le ferite sono la conseguenza dell’attacco del cinghiale.

L’animale, che era stato ferito da un cacciatore, ha continuato la sua corsa e il 29enne, posizionato in un punto di passaggio per deviare la corsa del cinghiale, se lo è trovato improvvisamente addosso. Il cacciatore ha cercato di difendersi con una roncola. Oltre allo squarcio al polpaccio, causato da una zanna, il giovane ha riportato anche una profondo taglio alla mano, risultato di un morso.

Un altro cacciatore, che ha assistito alla scena, non ha potuto far altro che abbattere il cinghiale. Le condizioni del ferito sono buone. I soccorsi tempestivi hanno evitato complicazioni.

(Andrea Busia – L’Unione Sarda)

.

.

.

Lascia un commento